#

La nuova sfida sta nelle formulazioni complesse, che sono compatibili con principi attivi altamente funzionali e sono molto lievi e rispettosi sia dei capelli che del cuoio capelluto. Senza un´┐Żadeguata cura cosmetica, si pu˛ sviluppare un´┐Żinfiammazione del cuoio capelluto; i disturbi della pelle possono infine portare a problemi di capelli o perdita di capelli. Tra le molte possibili strategie di formulazione, i cosmetici per capelli danneggiati si basano su sostanze che si depositano sui capelli (per diluizione o affinitÓ fisico-chimica), dove possono formare un film protettivo e naturale. Questi cosmetici riparano i capelli modificando le proprietÓ superficiali delle strutture di cheratina, che sono state a loro volta modificate dai lavaggi molto frequenti o da trattamenti piuttosto aggressivi. La recente formulazione di prodotti molto brillanti Ŕ intesa come rimedio facilmente percepibile a questo inconveniente. Dovrebbero essere usati dopo lo shampoo per dare luminositÓ ai capelli. Inoltre, sono in corso ricerche su formatori di film nuovi, altamente sicuri e espandibili. Le esigenze di interazione con ampie superfici dei capelli hanno portato alla ricerca nel campo degli emollienti a facile diffusione. Viene descritta l´┐Żapplicazione di nuovi polideceni idrogenati a catena ramificata e sono riportati anche esempi della loro applicazione pratica.

RiganoRigano