La professione del Chimico-Cosmetico

La professione del chimico-cosmetico, seppure diffusa, ha assunto solo di recente connotazioni prestigiose in ambito industriale. La cosmetica è tuttavia una scienza multidisciplinare che raccoglie, insieme alla chimica, varie altre esperienze professionali. Abbiamo oggi bisogno di mantenere la funzionalità cutanea per molte decine di anni e questo è uno dei compiti di "corretta manutenzione” svolto dai cosmetici. I cosmetici inoltre sono prodotti legati alle abitudini sociali e all’evoluzione della società. La scienza cosmetica è essenzialmente una disciplina formulativa, relativa alla combinazione di ingredienti. Il concetto di molecular modelling, nel caso dei cosmetici, non è costruire un struttura molecolare particolare per ottenere un dato scopo, ma combinare un insieme di sostanze per ottenere un prodotto funzionale, innocuo e piacevole. La professione del chimico nel campo cosmetico è essenzialmente multidisciplinare, richiede molte interazioni con le scienze connesse, non solo alla chimica, ma anche fisica, statistica, dermatologia, biologia, farmacologia, economia, scienze sociali.